ITIS Galileo Galilei

AREZZO

OPPORTUNITA' DI TIROCINIO ALL'ESTERO FINANZIATO DA ERASMUS PLUS PER STUDENTI E NEO-DIPLOMATI/NEO-QUALIFICATI CON ACCADEMIA EUROPEA DI FIRENZE PDF Stampa E-mail
Scritto da WebMaster   
Lunedì 10 Dicembre 2018 10:15

L'Accademia europea di Firenze (AeF) promuove il progetto Erasmus Plus “S.A.T.”, riservato a studenti e neodiplomati o neo-qualificati nel 2017/2018, in vari settori di tirocinio (si veda bando allegato).

Si tratta di un'opportunità di tirocinio breve all'estero (3 settimane) che può coinvolgere:

- sia gli studenti delle classi IV, come alternanza scuola-lavoro

- sia i diplomati/qualificati dei vostri corsi, che hanno concluso la scuola nell'A.S. 2017/2018 e che non si sono iscritti all'Università o ITS, ma sono disponibili sul mercato del lavoro (per questo target group, se non riuscite a ricontattare gli ex studenti, potremmo farlo noi se ci inviaste la mailing list).

Il bando, che scade il 20 Dicembre 2018, consentirà ai candidati selezionati di partecipare ad un tirocinio all’estero (a Valencia o Barcellona, Spagna) della durata di 3 settimane, non retribuito ma coperto dalla borsa Erasmus Plus, nei termini indicati sotto e nel bando.

I flussi all'estero si svolgeranno a partire dalla seconda metà di Febbraio 2019 (a Valencia) o Marzo 2019 (a Barcellona).

Si tratta di un’opportunità di crescita a livello professionale, linguistico e personale (con lo sviluppo anche di competenze chiave e trasversali), finanziata dalla Commissione Europea.

Infatti, la borsa offre ai selezionati:

-        Viaggio a/r (organizzato da AeF)

-        Alloggio in appartamento condiviso in appartamento self catering, con uso cucina e utenze incluse (organizzato dal partner internazionale)

-        Transfer dall’aeroporto di arrivo e ritorno (organizzato dal partner internazionale)

-        Abbonamento ai trasporti locali per recarsi a lavoro e muoversi in città (organizzato dal partner internazionale)

-        Tutoraggio e ricerca del tirocinio con assistenza di emergenza h.24 (a cura del partner internazionale)

-        Monitoraggio, gestione dei documenti di progetto e tutoraggio a distanza (da parte di AeF)

-        Certificazione dell’esperienza (certificato di tirocinio ed Europass Mobility Document)

-        Pocket money in contanti di circa 100,00€ come contributo alle spese di vitto

Per maggiori informazioni, potete scrivere a Roberto Maestrini (project manager,  maestrini@aefonline.eu) oppure a   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Il bando ed i documenti necessari alla candidatura sono consultabili e scaricabili sul nostro sito  http://aefonline.eu/bando-erasmus-plus-s-a-t/.

Si ricorda che il bando è aperto a livello nazionale, quindi le scadenze per l'invio dei documenti e la documentazione da inviare deve essere inviata dai candidati entro la scadenza e nei termini richiesti ed indicati nel bando, pena l'esclusione.