ITIS Galileo Galilei

AREZZO

Texa Academy PDF Stampa E-mail
Scritto da WebMaster   
Lunedì 25 Gennaio 2010 00:00

Arezzo, 25 gennaio 2010

COMUNICATO STAMPA

L’ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE “GALILEO GALILEI
ENTRA NEL MONDO DELL’AUTRONICA, L’ELETTRONICA APPLICATA AL  SETTORE AUTOMOBILISTICO.

Venerdì 29 gennaio alle ore 11 sarà inaugurato pubblicamente presso l’Aula Magna DELL’ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE “ GALILEO GALILEI” di Arezzo il Centro di Formazione TEXA ACADEMY, specializzato nella diagnostica degli apparati elettronici dei veicoli.

E’ stato infatti allestito presso la succursale di Via Cittadini  un laboratorio di “autronica”, in collaborazione con TEXA, azienda di Monastier (TV) leader del settore Automotive e grazie al contributo del Rivenditore TEXA di zona INFORMAUTO SRL per fornire le competenze oggi necessarie ai riparatori di auto, moto, camion, macchine agricole ed imbarcazioni.

Il laboratorio, attrezzato con apparecchiature diagnostiche e simulatori elettronici, è dotato di strumenti didattici interattivi ed ospiterà corsi di formazione organizzati da TEXA per gli autoriparatori della Toscana.

I docenti dell’Istituto, appositamente formati da TEXA all’uso degli strumenti diagnostici, proporranno invece agli studenti dell’indirizzo Meccanica un percorso didattico triennale della durata di 180 ore, riconosciuto dal MIUR con un apposito protocollo d’intesa.

Con questa iniziativa l’ITIS rafforza la sua strategia di integrazione con il mondo del lavoro, che richiede personale specializzato sempre più esperto nelle moderne tecnologie.

Infatti per riparare i veicoli attualmente in circolazione, la conoscenza delle componenti meccaniche rappresenta solo una parte delle competenze necessarie, in quanto la massiccia presenza di elettronica necessita di una preparazione sempre più specialistica, che permetta di riconoscere e riparare anche questo tipo di anomalie, che ormai rappresentano circa il 60 % dei guasti che si presentano in officina.

Inoltre la regolamentazione europea in materia di emissioni, divenuta recentemente ancora più restrittiva con l’introduzione della normativa Euro5, costringe i meccanici ad acquisire nuove competenze in materia di analisi dei gas di scarico.

“Con questa iniziativa” - afferma la prof.ssa Emanuela Caroti, dirigente scolastico dell’ ITIS di Arezzo – “trasformeremo i nostri periti meccanici in “meccatronici”, anticipando così anche la riforma degli Istituti Tecnici, che entrerà in vigore dal prossimo anno scolastico, che prevede appunto l’indirizzo Meccatronica ed Energia”.

L’ITIS diviene il primo istituto scolastico della Toscana sede di un Centro di Formazione TEXA e conferma così la sua vocazione all’innovazione e la sua attenzione al mondo del lavoro: da almeno quindici anni ha infatti l’ITIS organizza iniziative di orientamento, stage aziendali, progetti di alternanza Scuola-Lavoro, corsi di formazione professionale e di formazione superiore nell’area tecnica (IFTS).

Recentemente ha inoltre mirato a sviluppare alcuni ambiti strategici, in particolare  nel settore delle reti e telecomunicazioni, della sicurezza nei luoghi di lavoro, dell’energie alternative e rinnovabili, dell’automazione industriale e delle tecniche di produzione Cad-Cam, allestendo nuovi e moderni laboratori grazie anche al contributo finanziario di soggetti privati.

L’ITIS “Galilei” e TEXA  hanno anche concordato il percorso formativo per gli studenti, le modalità di aggiornamento dei docenti, la configurazione del laboratorio e l’organizzazione del Centro di Formazione TEXA ACADEMY, con un progetto di fattibilità che li ha visti impegnati per circa due anni.

“L’idea di contribuire alla formazione degli studenti “ – afferma il fondatore e Presidente di TEXA Bruno Vianello – “ è venuta verificando che in alcune scuole tecniche i ragazzi studiavano e facevano pratica con lo stesso motore Fiat 1100, aste e bilancieri, su cui si è formata la generazione dei loro padri. Allora ho voluto mettere a disposizione i nostri strumenti di diagnosi interamente progettati e prodotti in Italia, considerati anche all’estero i migliori e più innovativi. Ovviamente ci auguriamo che, utilizzando i nostri dispositivi, i futuri meccanici ne apprezzino la superiorità e si affezionino al marchio. Tuttavia se anche così non fosse, sono comunque felice di contribuire alla formazione di tecnici al passo con i tempi e in grado di affrontare con una preparazione adeguata il sempre più sofisticato mondo dell’automotive”.

IL PROGRAMMA
Venerdì 29 gennaio 2010
AULA MAGNA
ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE
“GALILEO GALILEI”
V. Menci 1 -Arezzo

Ore 11,00 CONFERENZA STAMPA

Ore 11,15  SALUTI E APERTURA DEI LAVORI

Emanuela Caroti, Dirigente Scolastico ITIS ”Galileo Galilei”

Interverranno:

Giovanni Biondi, Capo Dipartimento per la Programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali del MIUR

Alfonso Caruso, Dirigente Ufficio Scolastico Provinciale

Giuseppe Fanfani, Sindaco di Arezzo

Piero Ducci, Assessore al governo del territorio, nuove tecnologie e semplificazione amministrativa, commercio e SUAP, bilancio e finanze  della Provincia di Arezzo

Giorgio Guerrini, Presidente nazionale Confartigianato

Valter Bondi, CNA Arezzo

PRESENTAZIONE SOCIETÀ TEXA E PROGETTO TEXAEDU ACADEMY

Luigi Minen

Responsabile TEXAEDU

Ore 11,15 COLLEGAMENTO DALL’AULA LABORATORIO per il taglio del nastro e dimostrazione didattica

Ore 12,45 CHIUSURA LAVORI

 

                                                                      IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                    (Prof.ssa Emanuela CAROTI)

invito                                                                                                                     

Per informazioni:
Segreteria Organizzativa
Sig.ra Alberta Metozzi
Tel. 0575.313227 - Fax. 0575.313206 – Mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimo aggiornamento Domenica 07 Febbraio 2010 19:40