ITIS Galileo Galilei

AREZZO

Percorso PDF Stampa E-mail
Scritto da WebMaster   
Mercoledì 23 Maggio 2012 20:50
  1. luogo di partenza “la Chiusa dei Monaci” con ritrovo di tutti i partecipanti. In tale occasione verrà fatta la visita con vista dal ponte sulle chiuse e sul canale;
  2. la Provincia si farà carico di portare nel frattempo le biciclette all’ingresso della pista alla base di Lucignano. Qui, grazie all’intervento del Comune e del Sindaco, avremmo l’opportunità di visitare il paese e il Museo Civico aperto per l’occasione. Il Museo custodisce la famosa opera realizzata da orafi senesi e aretini “ L’Albero d’oro ”. Per il trasferimento dalla Chiusa a Lucignano, e poi verso il sentiero in direzione Cesa, ci verrà messo a disposizione un pullman dalla società Tiemme Toscana Mobilità;
  3. la terza tappa sarà al Lago di Montepulciano dove pranzeremo nell’omonima oasi. Il Lago è una riserva, offre fauna e flora naturali; risiedono qui alcuni esemplari in via di estinzione e possiamo approfondire altri aspetti correlati ai curriculum di studio e consigliati dalle guide;
  4. durante il tragitto per Chiusi ci fermeremo anche all’omonimo lago per la visita;
  5. cena e pernottamento a Chiusi;
  6. la mattina successiva saremo accompagnati per  una visita al Museo Archeologico, dove sono conservati i resti trovati nelle tombe etrusche e romane. Seguirà il rientro ad Arezzo in treno mentre le biciclette saranno riprese e caricate nell’apposito furgone della Provincia;
  7. durante il percorso di andata avremo almeno un auto della Provincia per assistenza tecnica-sanitaria e il trasporto dell’attrezzatura per le riprese 3D fornite dalla Fondazione Arte&Co.Scienza.